Vacanza con i bambini puntata 5

Diario di famiglia: la vacanza con i figli.

8 giugno

ore 8:15

Lavato, sbarbato e vestito scendo con tutta la famiglia e ci avviamo verso la nostra gustosa colazione. Certo che la crostata all’albicocca è veramente buona. A me piace la colazione salata ma tra un toast e l’altro, una bella fetta di crostata la mangio volentieri. Invece i bambini impazziscono per i Donuts al cioccolato. La moglie, come tutte le mogli, ci tiene alla linea per cui si limita ad una tazza di latte fresco di alta qualità con degli ottimi cereali con frutta secca e uno yogurt.

ore 9 

Mannaggia, stamattina Gaia non c’è, però c’è una signora, Susi, gentilissima. Ci chiede se vogliamo passare l’intera giornata al mare o se al pomeriggio vogliamo fare altre cose. Cara Susi, cosa ci proponi?

Susi è più propensa alle vacanze culturali, ci ha spiegato che Rimini oltre al turismo balneare ha anche un centro storico molto curato e bello, con monumenti di età romana,medioevale e rinascimentale.

A Rimini ci sono diverse cose interessanti da vedere, come l’Arco d’Augusto, il ponte di Tiberio, il Duomo, il Teatro Galli che il Comune sta ristrutturando completamente, i resti dell’anfiteatro, la Rocca Malatestiana che vogliono riportare agli antichi fasti ricostruendo il fossato che originariamente circondava il castello e facendo un parco verde al posto degli attuali parcheggi. Susi ci ha spiegato che ci sono tantissime cose da vedere, meno conosciute ma molto belle.

ore 10

Caro diario, Susi ci ha convinto, oggi niente mare ma turismo culturale! Seguiamo tutto il percorso che Susi ha studiato per noi. Abbiamo detto di non aspettarci per pranzo perché vogliamo rimanere in centro tutto il giorno, siamo veramente curiosi di scoprire questo volto a noi sconosciuto di Rimini. Sorpresa! Susi ci ha fatto preparare dei cestini per il pranzo al sacco, fantastiche le donne dell’hotel 🙂

ore 12 

Abbiamo visitato il Borgo San Giuliano, l’antico borgo dei pescatori, Susi ci aveva detto che era molto carino, ma non è vero, è semplicemente stupendo! Nel borgo ci sono tutte casette basse, ristrutturate e curate, sono case tipiche su cui è facile trovare dei murales che richiamano immagini felliniane. I film di Fellini, Amarcord, me lo ricordo ancora, qui l’atmosfera che si respira è proprio quella rappresentata dal film.

ore 13 

Siamo andati in un parco, così come ci a suggerito Susi, e al fresco dell’ombra delle piante di questo vastissimo parco a ridosso del ponte di Tiberio, abbiamo mangiato velocemente il nostro pranzo al sacco ansiosi di continuare la visita della città.

ore 13:30

I bambini non vogliono andare via, hanno scoperto che nel lago del parco nuotano e giocano le anatre. E adesso come si fa? Questo Susi non ce l’ha detto 🙂

ore 14

Caro diario, siamo leggermente in ritardo sulla tabella di marcia, ma va bene così, i bambini sono contenti e questa è la sola cosa che importa.
Abbiamo attraversato il centro percorrendo tutto il corso d’Augusto e siamo arrivati all’Arco d’Augusto, anche li abbiamo trovato un bellissimo parco che, come ci aveva anticipato Susi, congiunge il centro storico e arriva fino alla zona mare. Fa piacere vedere una città con così tanto verde, i bambini ne hanno bisogno…e anche noi grandi…

Continuiamo il nostro tour storico per la città di Rimini, ci mancano ancora un paio di cose da vedere.

ore 19

Siamo tornati in albergo, appena entrati sentiamo profumo di cibo e alla moglie gli si accende una lampadina, siamo a Rimini e dobbiamo andare a mangiare la piada in un posto tipico. In albergo abbiamo già mangiato la piada, ottima, ma stasera la moglie voleva fare una serata tutta piada.

Susi, consigliaci!!! Dove ci mandi a mangiarla?

Ci consiglia un paio di posti, uno al mare ed uno in collina. Scegliamo quest’ultima soluzione. Susi ci dice che il locale si trova a Covignano, ci spiega la strada, ci fornisce una mappa della zona. La ringraziamo e si parte.

ore 19:35

Arriviamo a destinazione, abbiamo un bel tavolo all’aperto, l’arietta è fresca, si sta bene.

Arriva il cameriere, ordiniamo da bere e nel frattempo cominciamo a consultare il menù, piada con la salsiccia, piada squacquerone e rucola, piada prosciutto e gratinati, piada e porchetta e per concludere la serata una bella piada con la Nutella….da veri golosoni….

ore 21:30

Caro diario a domani, noi ce ne andiamo a dormire.

 

— Fine quinta puntata —

Vacanza con i bambini puntata 5 ultima modifica: 2016-06-09T10:00:40+00:00 da Hotel Amicizia Rimini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *