Oggi parliamo del Pangasio

Oggi parliamo del Pangasio

Perché in hotel non usiamo il Pangasio

Cominciamo a fare una piccola premessa, il Pangasio è un pesce assai economico e molto utilizzato.

E’ un pesce di origine asiatica, allevato nelle acque torbide del delta del fiume Mekong. E’ caratterizzato da scarse proprietà organolettiche. Infatti contiene pochissimi grassi Omega 3 che sono i grassi “buoni” del pesce ed un’alta percentuale di grassi saturi “cattivi”. Inoltre è composto da una grande quantità di acqua.

Ora, è vero che costa poco ma a livello nutrizionale vale poco. Quello che cuciniamo in hotel per i nostri ospiti lo mangiamo anche noi, per cui non abbiamo intenzione di mangiare cose che non ci danno benefici. Inoltre, parlando a livello puramente gustativo, il Pangasio è un pesce insapore.

Perché mangiare un pesce che non ci fa male ma a livello nutrizionale è peggio di altri pesci e non ha nemmeno sapore? Non ha senso. Preferiamo spendere qualcosa in più e mangiare qualcosa di utile a livello organolettico e di gustoso. Ci piace una cucina semplice e sana.

Questo articolo ha preso spunto da una chiacchierata fatta con l’amico Gian Marco Montanari. Gian Marco ultimamente sta facendo una vera e propria crociata contro l’uso della spalla cotta e del ricomposto nelle colazioni degli hotel. Fortunatamente molti hotel non usano questi prodotti. Noi ci rifiutiamo di utilizzare ricomposti, spalla cotta e pangasio. E’ una questione di principio. Meglio avere il coraggio di farsi pagare qualcosina in più.

 

Oggi parliamo del Pangasio ultima modifica: 2016-07-13T15:08:35+00:00 da Hotel Amicizia Rimini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *